Portavoce alla
Camera dei Deputati
per il Movimento 5 Stelle


Maria Pallini

Partecipa. Scegli. Cambia.

varie

Emendamenti DL Dignità

Si ricomincia con il terzo giorno di discussione e votazione degli emendamenti sul DL Dignità, commissioni congiunte Lavoro e Finanze.
Andiamo avanti senza sosta. È fondamentale che questo decreto sia solo migliorato e non “annacquato”. Stateci vicino!!! 

Pallini e Grassi (M5S): criteri meritocratici e massima trasparenza nella scelta del DG Ato

“La gestione dei rifiuti è un tema delicato che coinvolge più aspetti, dalla scelta del modello di riferimento all’impiantistica, dalle risorse impiegate ai controlli, ma più di ogni altra cosa ciò che deve illuminare un sistema che voglia definirsi virtuoso e che sia improntato alla tutela dell’ambiente e all’interesse dei cittadini è il metodo con cui si individuano le figure tecniche chiamate a guidare strutture che si occupano di trattamento dei rifiuti. Metodo che deve essere ispirato a criteri obiettivi, al rispetto delle competenze professionali e alla massima trasparenza. Per questo auspichiamo che la nomina del direttore generale dell’Ambito territoriale ottimale (Ato) per i rifiuti urbani avvenga, come da più parti invocato in questi giorni, in coerenza con gli esiti della selezione pubblica per soli titoli già espletata, da cui è scaturita una graduatoria di merito. Mai come in tal caso, infatti, è buona politica quella politica che negli Enti di servizio fa cento passi indietro a favore di professionalità di alto profilo e che intende coltivare un rapporto fiduciario solo ed esclusivamente con i cittadini, cercando soluzioni nell’ottica del bene collettivo”, così la deputata Maria Pallini e il senatore Ugo Grassi del Movimento 5 Stelle a proposito dell’imminente scelta del direttore generale dell’Ato Rifiuti Avellino.

Relazione annuale dell’Inps

Stamattina ho preso parte alla presentazione della relazione annuale dell’Inps. Molti ed importanti i temi trattati dal Ministro del Lavoro Luigi Di Maio, che incidono fortemente sul presente e sul futuro prossimo degli italiani.

Temi che si intrecciano tra di loro e che necessitano di una complessiva visione della società e dello sviluppo economico: dalla lotta al precariato all’emigrazione dei giovani, dalla disoccupazione al reddito cittadinanza, dalle nuove professioni ai finanziamenti alle aziende, per citarne solo alcuni.

Senza dimenticare, ovviamente, che dietro i dati e i freddi – e troppo spesso impietosi – numeri ci sono persone che vanno tutelate e storie da comprendere. Il fine ultimo di ogni azione politica deve essere il benessere degli uomini e delle donne e il progresso della società nel suo complesso. Nessuno deve rimane indietro. Mai. 🌟🌟🌟🌟🌟

Il M5S sull’Ex Ospedale San Giacomo

Recuperare strutture che altrimenti sarebbero destinate al degrado e all’abbandono e restituirle alle comunità, riempiendole di contenuti di pubblica utilità e di servizi ai cittadini, è ciò che deve fare la buona politica a tutti i livelli.

Con le consigliere comunali del Movimento 5 Stelle di Monteforte Irpino, Paola De Cunzo e Chiara Motta, ci stiamo impegnando per il riutilizzo dell’immobile che ospitava l’ospedale “San Giacomo”.

Continueremo in questo percorso per il bene dei cittadini di Monteforte. 🌟🌟🌟🌟🌟

Per l’articolo -> https://goo.gl/3XKdwo

Lapio – 14 febbraio 2018

Eccoci a Lapio! Nel mio breve intervento ho sottolineato la necessità di dare concrete chance affinché i giovani irpini riescano a restare nella loro terra con un lavoro soddisfacente. Il MoVimento 5 Stelle propone non solo il reddito di cittadinanza ma anche misure a sostegno dell’occupazione e delle imprese. Dobbiamo solo metterle in pratica!🏁