Portavoce alla
Camera dei Deputati
per il Movimento 5 Stelle


Maria Pallini

Partecipa. Scegli. Cambia.

varie

Tratto dal Blog di Beppe Grillo

“Il mondo politico europeo ha un “punto fisso rispetto alle stelle”: il MoVimento 5 Stelle è biodegradabile, e ci contano così tanto che non resta da fare altro: deluderli. Perchè non sanno neppure cosa significhi biodegradabile. La vita scorre per cicli: prima eri uno che tentava di tenere duro con Salvini e adesso, solo perché lui è nel pieno del suo ciclo di vuoto intamarrimento tu devi morire?

Questa mattina me ne stavo lì, in mezzo ad un cespuglio, a quasi cento metri dall’acqua fresca, assordato dalle cicale, come fossero il sentore di un nuovo pubblico. Cosa fate tutto il giorno? Con quel suono ritmico, ipnotico. Una vocina ripetitiva ha preso subito forma dal cicaleccio: “sopravviviamo, sopravviviamo… sopravviviamo”.

Io non vorrei che la gente abbia confuso la biodegradabilità con l’essere dei kamikaze. Noi ci muoviamo sinuosi nel mondo e i nostri nemici pregano che la coerenza, solo la nostra, sia una sorta di colonna vertebrale di cristallo: “non vi preoccupate… sono talmente coerenti che si spezzano piuttosto che sopravvivere! Questo pensano, pure molti sprovveduti al nostro interno.

Le lavatrici buttate nei fiumi cosa sono nella loro essenza? Coerentemente in attesa di arruginirsi? Ed è così che pregano e sperano che sia il M5S. C’è Matteo Salvini che immagina il MoVimento come qualcosa che vive solo grazie a lui! Ma siamo diventati scemi? Lo so, non dovrei mettere troppi punti interrogativi perché qualcuno potrebbe anche rispondere, tipo: siamo diventati scemi? “Siiiiiiiiiiiiiiii”.

Ci siamo andati ad infilare in un mondo cupo e perinificato: traditori! Belin ma se la TAV la vuole tutta Europa, tranne il M5S in Italia, cosa centra il tradimento…

Hanno confuso coerenza con rigidità, anche molti di noi fanno questa confusione ed allora scattano meccanismi incredibili! Ma è tutto così semplice in realtà… Mi eleverò per salvare l’Italia dai nuovi barbari, non si può lasciare il paese in mano a della gente del genere solo perché crede che senza di loro non sopravviveremmo. Un complesso di Edipo in avvitamento che è soltanto un’illusione.

Ciò che è naturale è biodegradabile, ma cerca anche di sopravvivere insieme alla sua specie, lasciamoci quindi alle spalle Psiconani, Ballerine e Ministri Propaganda a galleggiare come orridi conglomerati di plastica nei mari: per loro quella è vita, una gran vita, per noi soltanto sporcizia non biodegradabile. #ForzaCosta!

Dobbiamo fare dei cambiamenti? Facciamoli subito, altro che elezioni, salviamo il paese dal restyling in grigioverde dell’establishment, che lo sta avvolgendo! Come un serpente che cambia la pelle.

E che l’estate ci illumini, in alto i cuori!”

Di Beppe Grillo

Crisi di governo: Pallini(M5S), chi ha provocato questa crisi è un traditore del popolo italiano

Questo governo ha fatto tante cose buone firmate M5S che a causa di un uomo che ha deciso di mettere al primo posto i propri interessi personali e non quelli dei cittadini italiani, mi riferisco a Capitan Salvini, rischiano di rimanere carta straccia senza i decreti attuativi.
Penso al reddito di cittadinanza, al decreto crescita, ma soprattutto ai navigator che rappresentano il propulsore senza cui nulla può iniziare. Potrei continuare….

Questo è un danno per il Paese.

Tanto lavoro abbiamo fatto, tante aziende abbiamo salvato, ricordiamo la Pernigotti, giorni fa è stato firmato dal ministro Di Maio il decreto imprese che comprendeva anche la delicata situazione di whirlpool…

– Non accetto e non accettiamo insegnamenti da uno che fino a qualche giorno fa era con i piedi nella sabbia al Papeete con mojito e ballerine e noi a lavorare, altro che mare….

– Non accetto e non accettiamo insegnamenti da uno che dal 1 giugno 2018 fino ad oggi ha sempre giurato agli italiani che questo governo sarebbe durato tutta la legislatura, che non avrebbe mai tradito il contratto di governo e che sarebbe stato l’unico governo possibile, Salvini ha tradito tutti gli italiani…

– Non accetto e non accettiamo insegnamenti da un Ministro ombra, da un ministro che comunica falsità, da un ministro che insieme al suo partito in anni precedenti era contro la TAV, ma che l’altro ieri per amore dei poteri forti ha votato a favore della TAV…
A proposito gli sbarchi ci sono ogni santissimo giorno…

Ps: finalmente Salvini vuole tornare in aula a lavorare, bene, noi non abbiamo mai smesso…

#MENOMojito + #FATTI

Governo del cambiamento: Pallini(M5S), il nostro impegno per gli italiani non ha sosta

Continuiamo a lavorare per voi…

In 24 ore:

🔴 il MoVimento ha aiutato migliaia di giovani e le loro idee, dando il via al fondo nazionale innovazione per le start up, le nuove imprese;

🔴 abbiamo firmato il decreto “Resto al sud” per i giovani imprenditori;

🔴 oggi faremo approvare in consiglio dei ministri il decreto imprese che salva lavoratori Whirlpool e dà tutele ai rider;

🔴 abbiamo stabilito la confisca immediata e definitiva delle navi Ong che violano le regole dello Stato italiano.

Ps: Per quanto riguarda indotto Whirlpool Irpinia vi terrò aggiornati…
#M5S

Non ci fermiamo! 💪

Resto al Sud: Pallini(M5S), firmato il decreto che darà un’altra grande occasione ai nostri territori

Firmato da Di Maio il decreto ministeriale che darà attuazione al provvedimento “Resto al Sud”! Grande occasione per i nostri concittadini, residenti in Italia come all’estero, che intendano avviare un’impresa nelle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia Sardegna e Sicilia): gli incentivi a disposizione ammontano a oltre un miliardo di euro.

I punti principali della misura:

🔴 Potranno accedere alle agevolazioni previste imprenditori fino ai 45 anni di età.

🔴 La platea dei beneficiari è stata estesa anche ai liberi professionisti.

🔴 Fino a 50.000 euro di finanziamento; 200.000 euro per le società.

🔴 Se residenti all’estero, possono presentare richiesta di finanziamento i team di persone che si costituiscono entro 120 giorni dall’esito positivo della valutazione istruttoria.

Per maggiori informazioni:

➡️ https://www.invitalia.it/…/creiamo-nuove-azien…/resto-al-sud

#restoalsud #M5S

Nuove infrastrutture: Pallini(M5S), molto bene lo sblocco di 28 miliardi

🔴 Oggi a Palazzo Chigi è arrivato l’ok definitivo allo sblocco di 28 miliardi di euro che serviranno a far ripartire moltissimi cantieri, rinnovare e mettere in sicurezza le infrastrutture del Paese, da Nord a Sud.
Vogliamo che tutti i cittadini possano godere di collegamenti rapidi e sicuri.

Questi sono i nostri “Sì”!

Reddito di cittadinanza: Pallini(M5S), De Luca non blocchi assunzione Navigator

Quello che sta facendo il governatore PD De Luca è inspiegabile: non si capisce perché De Luca abbia infatti deciso di non firmare la convenzione con l’Anpal per l’assunzione dei Navigator. Tutte le Regioni hanno firmato o stanno per firmare le convenzioni. Perché il governatore sta bloccando i Navigator?

Che senso ha rifiutare ulteriori 11 milioni di euro di finanziamento da parte del Ministero del Lavoro che potrebbero invece essere investiti per il miglioramento di servizi e delle strutture dei Centri per l’impiego?

Ci auguriamo che non sia una scelta dettata da un mero calcolo politico ma, quel che è certo, è che una scelta del genere rischia di condannare ben 471 giovani laureati che hanno superato la selezione ma così non potranno lavorare. E di condannare i percettori del reddito ad avere meno servizi rispetto alle altre regioni, poiché queste figure saranno fondamentali per supportare i centri dell’impiego nella ricerca di lavoro per i percettori della misura, che nella sola Campania superano le 90mila unità.

Fare politica significa fare il bene dei cittadini: ci auguriamo dunque che De Luca torni sui suoi passi. La Campania ha bisogno di lavoro, di servizi e di serietà da parte delle istituzioni.

Insieme ai miei colleghi portavoce campani della commissione Lavoro alla Camera, Alessandro Amitrano, Anna Bilotti, Rina De Lorenzo e Virginia Villani, continuerò a battermi su questo fronte!

 

Caso Romano: Pallini(M5S), inqualificabile atteggiamento nel giorno del Codice Rosso

 L’uomo che vedete in foto è Andrea Romano del PD e oggi in commissione ha rivolto offese indecenti alla nostra Francesca Businarolo. Sono parole squallide che toccano i punti più bassi del dialogo politico. E tutto questo nel giorno del codice rosso!
Romano è stato allontanato dalla commissione, ma ci aspettiamo che il PD prenda immediatamente e pubblicamente le distanze da queste gravi parole!

Decreto Dignità: Pallini(M5S), dopo un anno numeri incoraggianti

In questi mesi, sul Decreto Dignità ne abbiamo sentite di tutti i colori. È stato addirittura definito da opposizioni e vari giornali il “Decreto Disoccupazione”. Bene: questo cosiddetto Decreto Disoccupazione, mese dopo mese, sta zittendo tutti gli esponenti di una vecchia e fallimentare politica che, negli anni, non ha fatto altro che precarizzare il mondo del lavoro, togliere tutele ai lavoratori e favorire sfruttamento e delocalizzazioni.

La nostra ricetta è completamente diversa. E si vede!

A un anno dall’introduzione del Decreto Dignità, la disoccupazione ha fatto segnare il suo valore minimo dal 2012 (9,9%) e l’occupazione il dato più alto dal 1977, da quando cioè l’Istat rileva questo dato (59%). È solo l’inizio, i problemi nel mondo del lavoro ci sono ancora e sono tanti, ma questa è indubbiamente la strada giusta!

Stiamo ripristinando, pian piano, i diritti sociali negati in questi anni, gli ammortizzatori sociali cancellati dai precedenti governi, ristabilendo l’equità sociale persa e riportando dignità nel mondo del lavoro. A tal proposito, non possiamo certo parlare del Decreto Dignità come di un Decreto Disoccupazione, visto che da agosto ad aprile ci sono ben 328mila contratti stabili in più. Sarebbe più corretto parlare quindi di un Decreto di stabilizzazione vera del lavoro e di maggiore tutela per i lavoratori dopo decenni di precarizzazione selvaggia.

Lo abbiamo sempre detto: ridare dignità al lavoro, aumentare gli investimenti e far crescere la domanda interna, avrebbe portato a un cambiamento positivo a dispetto di tutte le balle raccontate in questi mesi da opposizioni e giornali. Che continuino pure a parlare, dunque: alle chiacchiere noi preferiamo i fatti.

Siamo solo all’inizio ovviamente di un lungo percorso per portare il Paese verso un nuovo sentiero.

Ora il prossimo passo sarà l’introduzione del salario minimo orario che, insieme al taglio delle tasse e a maggiori investimenti che stiamo predisponendo per la prossima legge di bilancio, potrà garantire un rafforzamento di un’occupazione di qualità. Questa è l’unica strada da seguire per risollevare il Paese.

Il Ministro Toninelli sblocca fondi per Roma: Pallini(M5S), questi sono i fatti

NE AVETE SENTITO PARLARE IN TV?

Una notizia IMPORTANTISSIMA: grazie al lavoro del Ministro Danilo Toninelli abbiamo recuperato 78,5 milioni del Comune di Roma fermi da quasi 30 anni, e che adesso saranno nuovamente messi a disposizione per la manutenzione e la realizzazione di strade.
Un po’ alla volta stiamo sbloccando risorse e opere.

 

Violenza sulle donne: Pallini(M5S), sensibilizzare su temi drammatici attraverso lo sport è sempre incisivo

Domani sera avrò il piacere di partecipare alla IV^ edizione del “Memorial Jo Cox”, l’evento sportivo dedicato alla parlamentare inglese uccisa per le sue idee politiche.

Scenderò in campo con la Nazionale Femminile Parlamentari “contro” una Rappresentativa di Giornaliste per giocare un partita di calcio all’insegna del fair play, del rispetto e della solidarietà.

Sarà l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi – purtroppo attuali – della violenza sulle donne: lo sport, tra impegno e divertimento, da sempre è uno dei migliori veicoli di messaggi sociali importanti e di valori positivi.

Se siete a Roma, vi aspetto domani, martedì 16 luglio, alle ore 20.30 presso gli impianti del CSI sul Lungotevere Flaminio. Non mancate!