Portavoce alla
Camera dei Deputati
per il Movimento 5 Stelle


Maria Pallini

Partecipa. Scegli. Cambia.

varie

Pallini(M5S): ottimo confronto con gli artigiani delle pelli

Oggi sono stata a MICAM e MIPEL di Milano per un confronto con le imprese sul tema delle nuove politiche per l’occupazione.

Un dialogo costruttivo con gli artigiani del settore delle pelli tutto incentrato sulle prossime sfide da combattere per il bene del sistema Paese.

Come facilitatrice nazionale dell’area tematica “Lavoro e famiglia” del Team del Futuro del MoVimento 5 Stelle sono impegnata nel costruire una visione di sviluppo che tenga insieme livelli occupazionali, rilancio delle imprese ed eccellenze del territorio.

Avanti così! 🌟🌟🌟🌟🌟

Presentazione team futuro: Pallini(M5S), ci aspettano grandi responsabilità

La ri-organizzazione del Movimento 5 Stelle prosegue senza sosta perché abbiamo davanti sfide importanti da affrontare e vincere per il bene dell’Italia.

Non possiamo arretrare di un centimetro. Anzi, guardiamo al domani con occhi nuovi e l’entusiasmo che ci ha sempre contraddistinto, consapevoli della grande responsabilità che abbiamo ma anche del massimo impegno che abbiamo sempre profuso nell’interesse dei cittadini.

Ringrazio Luigi Di Maio per il duro lavoro svolto fino ad ora, certa che continuerà a dare anima e corpo per il nostro Movimento e per il Paese.

In alto i cuori! 🌟🌟🌟🌟🌟

Partite Iva: Pallini(M5S), ora pensiamo a loro

Il governo ha il dovere di affrontare i problemi del Paese a partire dalle necessità e dalle caratteristiche specifiche di ogni singola Regione.

È per questo positivo l’impegno annunciato dalla ministra del Lavoro Nunzia Catalfo insieme al ministro Provenzano per inserire degli sgravi contributivi più significativi nelle zone del Paese dove è più forte la disoccupazione, come al Sud, e per le donne che fanno oggettivamente più fatica ad accedere al mondo del lavoro.

Come in ogni intervento che riguardi il mondo del lavoro, non si può continuare ad affrontare le questioni con un approccio emergenziale.

Servono misure strutturali che il ministero del Lavoro sta imbastendo anche in altri ambiti e in riferimento ad altre esigenze evidenti in altri territori, soprattutto in quelli del Nord.

Pensiamo ad esempio ai lavoratori autonomi e partite Iva che spesso si sentono abbandonati dallo Stato e che per questo meritano il nostro ascolto.

In un incontro recente come facilitatrice del team Lavoro e Famiglia ho raccolto con grande favore l’annuncio della ministra Catalfo di voler avviare un tavolo su microimprenditorialità e lavoratori autonomi.

Si tratta di un passo importante per dimostrare la nostra attenzione a piccoli imprenditori e partite Iva, parte fondamentale del nostro tessuto produttivo. 🌟🌟🌟🌟🌟

Incontro al Ministero: Pallini(M5S), proficuo incontro tra sindaco Caposele e vice ministro Cancelleri

Riunione operativa presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con il viceministro Giancarlo Cancelleri e l’amministrazione comunale di Caposele, in provincia di Avellino, nella persona del sindaco Melillo.

Come detto nell’ultimo incontro, il tavolo si sarebbe riaggiornato e ieri ci siamo rivisti, insieme ai tecnici, per trovare una soluzione in grado di garantire al Comune altirpino le risorse utili al ripristino della viabilità dopo la realizzazione della Pavoncelli Bis.

In un clima molto costruttivo e propositivo sono state individuate alcune strade da seguire per raggiungere questo obiettivo e restituire ai cittadini di Caposele quanto spetta loro a fronte della costruzione della galleria.

Ora va approfondita la percorribilità di queste soluzioni per poi avviare tutta la procedura burocratico-amministrativa a supporto.

Ringrazio il viceministro Cancelleri per la grande disponibilità e il sindaco Melillo per la serietà che dimostra ogni giorno nei confronti dei suoi concittadini.

 

Team del futuro: Pallini(M5S), bene incontro con sindacati

Continua senza sosta il mio impegno come facilitatrice nazionale del Team Lavoro e Famiglia per il Movimento 5 Stelle.

Insieme alla deputata Rina Valeria De Lorenzo, componente della squadra, questa mattina ho incontrato le principali sigle sindacali, Cgil, Cisl e Uil, che hanno manifestato nei confronti di tutti i temi del nostro progetto grande attenzione e disponibilità alla collaborazione.

Ci ha fatto molto piacere riscontrare l’apertura e l’apprezzamento delle parti sociali per i provvedimenti che abbiamo realizzato finora e per quelli che sono ancora in cantiere perché incardinati in Parlamento.

Abbiamo innanzitutto affrontato la questione della rappresentanza sindacale, punto da cui partire per migliorare il mondo del lavoro e risolvere alcuni problemi come il dumping salariale e i contratti pirata.

Grande apprezzamento è stato manifestato anche sul fronte dei lavoratori autonomi e della microimprenditorialità, tema sul quale insieme alla Ministra Catalfo abbiamo deciso di insistere per dare a questa categoria l’attenzione che merita.

L’incontro ci ha permesso di toccare anche il problema della sicurezza dei lavoratori sul quale tutti abbiamo convenuto per un aumento delle misure di prevenzione e di informazione.

Il dibattito ha approfondito anche il tema del mobbing, del gender gap salariale e quello delle tutele sulle nuove professioni della gig economy, dopo il buon lavoro realizzato con la norma sui riders.

Su tutti i punti affrontati abbiamo raccolto la disponibilità a collaborare per gli obiettivi che il MoVimento 5 Stelle si è prefissato di raggiungere, sempre nell’interesse dei lavoratori.

Riduzione parlamentari: Pallini(M5S), il ribaltone della Lega

La riduzione del numero dei parlamentari è stata una nostra grande vittoria che difenderemo con le unghie e con i denti perché gioverà al Paese.

Oggi la Lega, che votò per quel taglio e anzi fece di tutto per intestarsi mediaticamente il risultato, si riscopre favorevole al referendum proposto da coloro che sono contro questa legge di buon senso.

Coerenza, questa sconosciuta! Trattasi di opportunismo politico, tipico di chi non vuole “mollare” la poltrona.

Noi su questo siamo tranquilli: andremo fino in fondo a difendere una storica vittoria perché gli italiani sono dalla nostra parte! 🌟🌟🌟🌟🌟

Restituzioni: Pallini(M5S), ogni promessa è un impegno sacro

🔴 PROMESSA MANTENUTA

Ogni parola data ai cittadini è per me e il MoVimento 5 Stelle sacra.

Quando ho deciso di offrire il mio contributo, mettendomi al servizio dell’unica forza politica nella quale mi sono sempre riconosciuta, l’ho fatto perché avvertivo l’esigenza di realizzare qualcosa di buono per il nostro Paese.

Sono soddisfatta del lavoro e dei sacrifici fatti in questo anno: un anno difficile ma entusiasmante, culminato con la mia elezione a facilitatrice nazionale per l’area tematica “Lavoro e famiglia” nel Team del Futuro del M5S.

Chiudo questo 2019 mantenendo la promessa fatta ai milioni di italiani che ci hanno dato fiducia a marzo 2018, cioè restituendo – come ho sempre fatto – quanto dovuto con la gioia nel cuore.

L’anno che sta per arrivare sarà quello decisivo per l’Italia: per questo abbiamo bisogno di tutto il sostegno possibile per operare scelte importanti nell’esclusivo interesse dei cittadini.

Io continuerò a fare del mio meglio con grande senso di responsabilità ed il massimo impegno. In alto i cuori e buon 2020 a tutti! 🌟🌟🌟🌟🌟

IIA: Pallini (M5S), un annuncio storico quello di Virginia Raggi

Impegni romani mi hanno purtroppo impedito di essere presente questa mattina a Flumeri, nella mia Irpinia, ed accogliere la sindaca di Roma Virginia Raggi in visita presso lo stabilimento Industria Italiana Autobus.

Sono felice dell’annuncio di Virginia che ha assicurato una commessa alla IIA per la costruzione di autobus che andranno poi a rinforzare il parco mezzi di Atac.

Il Governo e tutto il Movimento 5 Stelle hanno rimesso in moto un sito produttivo fermo da anni, ridando la speranza concreta ai lavoratori di tornare in fabbrica e quello di Virginia è un altro passo in avanti nella valorizzazione di una realtà industriale che attendeva solo di essere rilanciata.

Grazie, Virginia.
E grazie ai lavoratori irpini che con pazienza hanno saputo aspettare, che ci hanno sempre creduto.

Avanti così! 🌟🌟🌟🌟🌟

Oggi ho incontrato gli operai di Industria Italiana Autobus, nello stabilimento di Flumeri in provincia di Avellino. Qui saranno costruiti i nuovi bus per Roma. Dopo Atac riparte così il lavoro anche in quest’azienda. Molti di questi lavoratori, infatti, sono rientrati in fabbrica dalla cassa integrazione proprio grazie agli ordini della nostra amministrazione.Praticamente due grandi società salvate in un colpo solo, un esempio eccezionale di come la pubblica amministrazione e il mondo dell’impresa italiana possano collaborare insieme in un circuito virtuoso. Una vittoria per tutti!Parliamo infatti di 328 mezzi, acquistati negli ultimi mesi tramite piattaforma Consip, che vedremo su strada tutti nel 2020. Questa nuova fornitura rappresenta per noi anche il punto di arrivo del percorso di risanamento del trasporto pubblico avviato ormai più di due anni fa.Con questa operazione facciamo felici tanti cittadini romani che vedranno migliorare il servizio e aumentare i mezzi su strada e allo stesso tempo i lavoratori impiegati a Flumeri e le loro famiglie. Risultati che ci rendono orgogliosi, sia come amministratori locali che come cittadini italiani. Abbiamo mantenuto la nostra promessa, rinnovare il parco mezzi di Atac e salvare l’azienda del trasporto pubblico. Non mi stancherò mai di ripetere che entro fine mandato avremo oltre 700 nuove vetture a disposizione di tutti i cittadini. Un rinnovamento che farà scendere l’età media della flotta Atac da 12 a 8 anni. Ringrazio quindi tutti coloro che hanno creduto in questo progetto con la convinzione che il 2020 raccoglieremo i frutti di questo instancabile lavoro.

Publiée par Virginia Raggi sur Vendredi 20 décembre 2019

Cannabis, Pallini(M5S): decisione su canapa dramma per mondo agricolo e lavoratori

“Al di là delle motivazioni tecniche, la dichiarazione di inammissibilità avvenuta al Senato, di un emendamento in materia di canapa industriale, è un dramma per il comparto agricolo e commerciale con un totale di oltre 12mila lavoratori. Ancora più vergognose sono le urla di giubilo della Lega che usa slogan falsi e confonde i piani, parlando addirittura di ‘Stato spacciatore’, divulgando notizie false ai cittadini senza alcun rispetto”. Lo dichiara MARIA PALLINI, deputata del MoVimento 5 Stelle e facilitatrice per l’area lavoro.
“Non si è mai trattato di droga, ma di canapa industriale, un settore che attualmente coinvolge circa 3 mila aziende del Paese. Adesso Salvini vada dagli agricoltori e dai lavoratori del settore a spiegare cosa c’è da festeggiare, visto che si trattava di un emendamento che avrebbe fatto finalmente chiarezza sulla loro produzione e sul loro futuro”, conclude Pallini.