Portavoce alla
Camera dei Deputati
per il Movimento 5 Stelle


Maria Pallini

Partecipa. Scegli. Cambia.

Biografia

Avvocato, consulente legale nel settore dei trasporti e delle risorse umane, attivista dal 2013 e cittadina eletta portavoce alla Camera dei Deputati per il Movimento 5 Stelle da marzo 2018.
Iscritta al Meetup di Avellino, ho condotto molte battaglia a tutela del territorio irpino. Dopo aver partecipato alle amministrative della mia città nel 2013, mi sono candidata alle regionali in Campania nel 2015, ottenendo un ottimo risultato che, tuttavia, non mi ha consentito di essere eletta. Nello stesso anno ho scritto la mia prima proposta di legge riguardante la difesa dei diritti dei cittadini nei concorsi pubblici ed intitolata “Divieto di inserire il requisito del voto di laurea nei bandi di concorsi pubblici”.
Candidata alle primarie on line del Movimento 5 Stelle per le politiche del 4 marzo 2018, sono stata inserita in seconda posizione nel listino proporzionale del Collegio Campania 2 – 01, che, con quasi il 44% dei consensi, mi ha consentito l’elezione alla Camera dei Deputati.
Sono componente della Commissione XI Lavoro pubblico e privato, dove ricopro il ruolo di capogruppo per il M5S.
Ho deciso di dare il mio contributo in politica perché per la democrazia era giunto il momento di spezzare le catene dell’impotenza e rappresentare un’alternativa a un declino che sembrava irreversibile. Noi del Movimento 5 Stelle abbiamo fatto una scelta di vita: occuparci dei bisogni, dei problemi e delle speranze delle comunità e del nostro Paese.