Portavoce alla
Camera dei Deputati
per il Movimento 5 Stelle


Maria Pallini

Partecipa. Scegli. Cambia.

Decreto Agosto: Pallini(M5S), una boccata di ossigeno per i lavoratori dello spettacolo

 

 

 

 

Cultura e lavoro: un binomio difficile da coniugare in tempo di Covid-19. Le maestranze che, a vario titolo, esercitano la propria professione nell’ambito del mondo dello spettacolo stanno attraversando, infatti, un periodo di grossa difficoltà.
È necessario che anche questa categoria di lavoratori riceva tutela attraverso misure che diano loro una boccata d’ossigeno. Perciò nel Decreto Agosto abbiamo previsto ed inserito il prolungamento dell’indennità, pari a 1.000 euro, per gli autonomi ed intermittenti del settore.
Nello specifico, l’indennità spetta agli iscritti al Fondo Pensione Lavoratori dello Spettacolo con almeno 30 contributi giornalieri versati nel 2019 per un reddito non superiore a 50.000 euro oppure con almeno 7 contributi giornalieri versati nel 2019 per un reddito non superiore ai 35.000 euro.
Sempre dalla parte dei lavoratori. Sempre dalla parte dei cittadini.
L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Lascia un commento