Portavoce alla
Camera dei Deputati
per il Movimento 5 Stelle


Maria Pallini

Partecipa. Scegli. Cambia.

Pallini(M5S), subito corsi di formazione pubblici per operatori a contatto con persone affette dai disturbi dello spettro autistico

Cordiale incontro oggi pomeriggio con la cooperativa E. T. S. (Ente Terzo Settore) “Autismo e persone svantaggiate” di Avellino e provincia, che – a nome di altre associazioni che si occupano di sociale e soprattutto di cittadini in difficoltà – ha voluto presentarmi una proposta che gli Enti competenti quanto meno dovrebbero ascoltare.

La presidente Simona Guacci, insieme al volontario Michelangelo Varrecchia, ritiene necessario che i corsi di formazione organizzati per gli operatori che entreranno in contatto con bimbi, adolescenti ed adulti affetti dai disturbi dello spettro autistico siano veicolati da soggetti pubblici e non privati, come accade ora in Irpinia a differenza di quanto avviene – ad esempio – in Veneto.

Sappiamo bene quanto sia delicata la “mission” condotta da tutti i terapeuti che, a vario titolo, prendono in carico le persone autistiche con grande professionalità ed estrema dedizione e, da portavoce delle istanze dei cittadini, cercherò di fare la mia parte sul territorio, creando una rete tra il mondo dell’associazionismo e le istituzioni preposte.

L’obiettivo, che deve essere uno soltanto, è garantire condizioni di vita dignitose per gli autistici che, secondo dati ufficiali, in Irpinia sono circa 270, tutti meritevoli di attenzione e portatori di diritti inalienabili ed interessi legittimi.

Io ci sono.

Lascia un commento